Pio Cesare Barbaresco


Foto Pio Cesare Barbaresco
favorite_border

starstarstarstarstar Valutazione: 5 su 5, basato su 1 recensione

Nome: Barbaresco

Regione: Piemonte

Cantina: Pio Cesare

Denominazione: Barbaresco DOCG

Vitigno: Nebbiolo

Temperatura di servizio: 18/20 °c

Gradazione alcolica: 14.5%

flagSegnala errore
trending_down
Prezzo più basso
15.70 €
trending_flat
Prezzo medio
72.46 €
trending_up
Prezzo più alto
144.42 €
shopping_cart Acquista

restaurantAbbinamenti

Questo vino è perfetto per accompagnare secondi di carne rossa, selvaggina oppure abbinato ad arrosti alla brace ed erbe aromatiche.

descriptionDescrizione

Pio Cesare Barbaresco “Il Bricco” è un'autentica espressione delle Langhe piemontesi e un vino rosso molto rappresentativo della denominazione di origine. Prodotto in poche bottiglie dalla cantina Pio Cesare, questo Barbaresco nasce da uve Nebbiolo coltivate in un'unica parcella di terreno situata a Treiso. Con un sorso complesso, equilibrato e persistente, questo vino riesce a trasmettere nitidamente l'energia e la grazia del territorio in cui viene prodotto.

La cantina Pio Cesare seleziona con cura le uve di Nebbiolo da tre sottozone del vigneto “Cascina Il Bricco”. Dopo una fermentazione lenta e controllata in contenitori di acciaio, il vino matura per 30 mesi, dando vita a un Barbaresco dal carattere sottile, fine ed elegante. Il Pio Cesare 2017 Barbaresco presenta note di ciliegia croccante, cassis, spezie, cenere del fuoco, tabacco e fiori secchi di lavanda.

Di stile molto classico, il Barbaresco Pio Cesare è caratterizzato da eleganza, finezza, frutto maturo e speziato, con tannini presenti ma non sovrastanti. La sua buona struttura e concentrazione ne fanno un vino di lunga vita, che non deve essere sminuito dall'appellativo di "base" o "generico" solo perché non è indicato in etichetta alcun vigneto o sottozona.

Un dettaglio interessante riguarda il Nebbiolo Pio Cesare, che viene arricchito da una piccola aggiunta di Nebbiolo proveniente dalla zona del Barolo e del Barbaresco. Questa scelta conferisce al vino un corpo, una struttura e una longevità particolari. Il frutto intenso e maturo, ma ancora fresco, e i tannini morbidi e quasi dolci rendono il Nebbiolo Pio Cesare piacevole e fragrante.

In termini di abbinamenti, il Pio Cesare Barbaresco si sposa bene con carne rossa (4/5), carne bianca (3/5) e cibi speziati (3/5), mentre risulta meno adatto al pesce (2/5) e ai dolci (1/5). Si accompagna perfettamente a formaggi (4/5) e può essere gustato anche come aperitivo (3/5). La sua corposità (4/5) e acidità (3/5) ne completano il profilo gustativo, rendendolo un vino versatile e apprezzato dagli amanti del genere.

Visualizza tutto

wine_barGusto

Icona Corposità>
Corposità: 4 / 5
Icona Acidità>
Acidità: 3 / 5

In bocca è completamente in linea con i sentori olfattivi descritti in precedenza: una cornice di aromi fruttati sottolineata da sapori tostati, speziati e lievi sentori vanigliati. Un tocco finale di terra, segue in modo armonioso l’evoluzione del palato etereo.

wine_barCantina Pio Cesare

La cantina che lo produce è Pio Cesare, un marchio storico del vino piemontese con oltre 130 anni di storia alle spalle, sita nel comune di Alba in provincia di Cuneo, famosa per i suoi Nebbiolo in purezza.

emoji_eventsCosa ne pensa la critica

La critica non è solo entusiasta, ma fervida: il Barbaresco Pio Cesare Barbaresco 2018 è stato recensito e premiato a più riprese, con punteggi di degustazione altissimi e simboli di qualità come Tre Bicchieri Gambero Rosso: parlano chiaro.

boltPunti di forza

I motivi di questo grande successo sono numerosi: la materia prima di cui s'avvale è eccelsa; le uve Nebbiolo le conferiscono profumazioni intense, leggere note fruttate e soprattutto freschezza e sapidità. Senza dimenticare aspetto che ne caratterizza ancora di più: noi stiamo parlando di un vino estremamente elegante, vellutato ed armonioso.

paletteColore

Il color rubino brillante e luminoso accoglie con maestosità il calice.

wine_barProfumo

Quando si versa, la profumazione è evidente già dal bicchiere: intenso e complesso, affascinante. Si sentono sentori di amarena, confettura di more e mora, farro caramellato e spezie dolci come cannella e chiodi di garofano.

menu_bookRicetta consigliata

Per esaltare a pieno il Barbaresco Pio Cesare Barbaresco 2018 un'ottima ricetta è quella dello Stinco di vitello Brasato al Nebbiolo.
Innanzitutto prepariamo gli ingredienti necessari:
uno Stinco di Vitello di circa 800/1 kg, Vin Santo q.
b.
,Farina di Rosso q.
b.
, Nebbiolo q.
b.
, Prezzemolo tritato q.
b.
, 1 Carota, 1 Cipolla, 1 Costa Sedano, Olio Extravergine d'Oliva q.
b.
Iniziamo pulendo bene lo Stinco di vitello, poi infariniamolo di Farina di Rosso.
Spolveriamo sulla superficie della carne un po’ di Prezzemolo tritato.
In una casseruola versiamo l’Olio Extravergine d'Oliva, mettiamo gli aromi e facciamo rosolare un poco, aggiungiamo quindi gli stinchi infarinati e lasciamo rosolare bene.
Mondiamo e tagliamo a pezzi piccoli tutte le verdure e aggiungiamole nella casseruola.
Copriamo con tre parti di acqua e una di vino Santo e lasciamo cuocere a fuoco basso per circa 3 ore.
A fine cottura serviamo accompagnato con del Nebbiolo stesso.

cakePer quali occasioni

Barbaresco Pio Cesare Barbaresco 2018 è ideale per qualunque occasione in quanto saprà stupirvi con la sua delicatezza e raffinatezza. Ottimo sia come aperitivo che per degustazioni conclusive. É un vino speciale, elegante e ben strutturato, perfetto per celebrare un evento importante.

reviewsCosa ne pensano gli utenti

starstarstarstarstar
Valutazione: 5 su 5, basato su 1 recensione

Barbaresco Pio Cesare Barbaresco 2018 è un vino certificato prodotto in Piemonte dalla cantina Pio Cesare. Questo vino appartiene alla DOCG dei vini Barbaresco e proviene dalla vendemmia 2018, caratterizzata da un colore rosso rubino profondo e delicato, tendente al granato.

Leggi tutte le recensioni

Potrebbero interessarti questi vini