Adanti Montefalco Sagrantino


Foto Adanti Montefalco Sagrantino
favorite_border

Nome: Montefalco Sagrantino

Regione: Umbria

Cantina: Adanti

Denominazione: Montefalco Sagrantino DOCG

Vitigno: Sagrantino

Temperatura di servizio: 18/20 °c

Gradazione alcolica: 14.0%

flagSegnala errore
trending_down
Prezzo più basso
12.00 €
trending_flat
Prezzo medio
33.83 €
trending_up
Prezzo più alto
78.99 €
shopping_cart Acquista

restaurantAbbinamenti

L'Adanti Montefalco Sagrantino 2014 può essere abbinato a piatti importanti come formaggi stagionati, funghi porcini, arrosto, brasati, selvaggina e paste ripiene.

descriptionDescrizione

Il Montefalco Sagrantino di Adanti è un vino che celebra la tradizione, l'intensità e l'espressività della terra umbra. Prodotto nella cantina Adanti, che da anni contribuisce a scrivere la storia del Sagrantino e dell'Umbria vitivinicola, questo vino si compone di diverse varietà di uve, tra cui il Sangiovese, il Sagrantino, la Barbera, il Merlot e il Cabernet Sauvignon.

Il vino viene prodotto nella tenuta della cantina Adanti, situata nelle zone collinari vicino ad Arquata e Colcimino, in provincia di Bevagna. I terreni, caratterizzati da un clima fresco e continentale e da una matrice prevalentemente argillosa con componenti sabbiose, si sono rivelati perfetti per la coltivazione delle varietà a bacca rossa. Le uve vengono vendemmiate manualmente e vinificate separatamente, per poi maturare per almeno 12 mesi in botti di rovere prima dell'imbottigliamento.

Il risultato è un vino intenso e ricco, con un profilo morbido e armonioso grazie all'affinamento in legno. Il bouquet esprime aromi maturi di frutta rossa, frutti di bosco e spezie, mentre al palato si presenta di medio corpo e buona struttura, con una piacevole beva fin da giovane grazie a un bel equilibrio tra aromi fruttati, tannini e freschezza finale.

L'abbinamento ideale per questo vino è con la carne rossa, in particolare grigliate, arrosti, brasati o stufati, e con i formaggi stagionati a pasta dura. Si può anche apprezzare con cibi speziati, ma è meno indicato per l'abbinamento con pesce, carne bianca, aperitivo e dolci.

Il Montefalco Sagrantino "Il Domenico" di Adanti è un omaggio alla terra umbra, quella rustica, vera, intensa ed espressiva. Da anni la cantina Adanti contribuisce a scrivere la storia del Sagrantino e dell’Umbria vitivinicola. Si compone di circa 40 ettari di proprietà, dei quali 30 a vigneto ed i restanti 10 a uliveto, situati presso le zone collinari di Arquata e di Colcimino, in provincia di Bevagna. La produzione è focalizzata sulla viticoltura autoctona, articolata in varietà a bacca sia rossa che bianca, ma solidamente ancorate alla storia ed alla tradizione locale. Questa etichetta racconta nel modo più essenziale, intenso e diretto la vitivinicoltura del territorio, con le sue peculiarità e i suoi lineamenti identitari.

In conclusione, il Montefalco Sagrantino di Adanti è un vino che rappresenta in modo autentico e intenso la tradizione e il territorio umbro, offrendo un'esperienza di degustazione ricca e appagante per gli amanti dei vini rossi corposi e strutturati.

Visualizza tutto

wine_barGusto

Icona Corposità>
Corposità: 5 / 5
Icona Acidità>
Acidità: 3 / 5

All’ assaggio la densità degli aromi diventa quasi palpabile, la presenza morbida ed elegante delle note terrose che deriva dall’ossidazione del tannino ci regala un gusto ricco con tannini profondi ed persistente. Una nota di dolcezza piacevole garantita dall'equilibrata percentuale alcolica 14%.

wine_barCantina Adanti

Appartiene alla cantina Adanti che, con oltre venticinque anni di storia, rappresenta.il top di gamma del panorama vitivinicolo umbro.È attualmente condotta da Salvatore Murano figlio del fondatore Lorenzo, con un nuovo progetto di modernizzazione che si concretizza a partire da una sperimentazione enologica continua, il tutto ancorato a solide radici locali e al pieno rispetto della natura.

emoji_eventsCosa ne pensa la critica

La critica ha riconosciuto il lavoro di questa cantina premiandola come migliore annata dell’Umbria per quanto riguarda il Sagrantino di questa annata. L'Adanti Montefalco Sagrantino è considerato unico nel suo genere, apprezzato per non aver tralasciato le innovazioni ma restando comunque fedele alle tradizioni.

boltPunti di forza

I punti di forza di questo vino sono la freschezza e le sensazioni fruttate,facendo di questa bevanda un nettare unico e speciale. La sua struttura armoniosa regala un equilibrato equilibrio tra gli acidi e i tannini che conferiscono all’Adanti Montefaldo una lunghezza e persistenza del gusto ineguagliabile. .

paletteColore

Il colore brillante e luminoso serve ulteriormente a contemaoraneare impeccabilmente l’originario livello qualitativo del vino.

wine_barProfumo

Al naso ci offre ricchi aromi di frutta, amarena, ribes nero, liquirizia, terra di bosco, tabacco burrosso, ailanto, goudron, grafite e bacche di ginepro che esaltano incredibilmente le caratteristiche di questo vino .

menu_bookRicetta consigliata

Una ricetta perfetta per accompagnare questo vino di classe potrebbe essere un pasticcio di carne con patate farcito de benedette.
Accendete il forno a 180°C.
Mettete le fette di pancetta in un tegame antiaderente con olio e fatela rosolare.
Aggiungete poi la carne tritata e, dopo 5 minuti, insaporite con salvia, rosmarino, aglio in polvere e sale q.
b.
Lasciate cuocere per 10/15 minuti e aggiungete quindi la passata di pomodoro.
Fate andare per altri 15 minuti.
Intanto lessate le patate a pezzi, scolatele e disponetele in una teglia, quindi versateci sopra il ripieno di carne.
Putete anche aggiungere del parmigiano grattugiato e scaldate in forno a 200°C per 20 minuti girando metà della volta.

cakePer quali occasioni

.L'Adanti Montefalco Sagrantino 2014 è un vino che osate consigliare nonostante l'apparente moderata eleganza. Rappresenta infatti l'eccellenza per numerose situazioni tra cui festività, riunioni, cene, matrimoni ma anche per trascorrere piacevoli serate in compagnia di amici e delle persone care.

Potrebbero interessarti questi vini