Vietti Castiglione


Foto Vietti Castiglione
favorite_border

Nome: Castiglione

Regione: Piemonte

Cantina: Vietti

Denominazione: Barolo DOCG

Temperatura di servizio: 18/20 °c

Gradazione alcolica: 14,50% in volume

flagSegnala errore
trending_down
Prezzo più basso
14.10 €
trending_flat
Prezzo medio
147.55 €
trending_up
Prezzo più alto
580.00 €
shopping_cart Acquista

restaurantAbbinamenti

Questo vino privilegia abbinamenti con carni arrosto e grigliate, carni rosse in umido, formaggi erborinati, formaggi stagionati, risotto con salsiccia e selvaggina.

descriptionDescrizione

Il Vietti Castiglione Barolo è un vino che racconta la storia e la tradizione del territorio delle Langhe. Prodotto dalla cantina Vietti, fondata alla fine del XIX secolo da Carlo Vietti, questa etichetta rappresenta l'eccellenza dei Barolisti semi-tradizionali. L'azienda ha saputo valorizzare le differenze del territorio, vinificando separatamente i singoli vigneti e dando vita a un Barolo elegante e intenso.

Le uve Nebbiolo utilizzate per produrre il Barolo Castiglione provengono dai vigneti di Lazzarito di Serralunga d'Alba, con una produzione di 20 hl per ettaro. Il vino viene fermentato in tine in acciaio aperte per 28 giorni a una temperatura tra 28-34° C, per poi passare alla fermentazione malolattica in barriques e batonnage. L'invecchiamento avviene prima in barriques per 4 mesi e poi in botti di rovere di Slavonia per altri 32 mesi.

Il risultato è un vino dal colore rosso granato intenso, con una struttura robusta e vellutata. All'olfatto, il Barolo Castiglione si presenta con note di fichi e prugne, mentre al palato si distingue per la sua rotondità e i tannini soffici e dolci. Il finale è lungo e persistente.

L'abbinamento ideale per questo vino comprende carne rossa, formaggi e cibi speziati, grazie alla sua corposità e struttura. Si abbina discretamente anche con carne bianca, mentre risulta meno adatto per pesce, aperitivi e dolci. La sua acidità moderata lo rende equilibrato e piacevole al palato.

Il Barolo Castiglione di Vietti è un vino che può invecchiare ancora per i prossimi 20 anni, riservando sorprese sempre gradite. La sua eleganza e intensità lo rendono un vino da assaporare con calma, per cogliere tutte le sfumature che raccontano la storia e la passione di una cantina che ha saputo valorizzare al meglio il territorio delle Langhe e l'aristocratico vitigno Nebbiolo.

Visualizza tutto

wine_barGusto

Icona Corposità>
Corposità: 5 / 5
Icona Acidità>
Acidità: 3 / 5

Il sapore di Vietti Barolo Castiglione 2018 è deciso ma gradevole e armonico al palato, con un complesso tannino vellutato, persistente e persistente. La finale è serena con un'acidità di vivo fascino.

wine_barCantina Vietti

Cantina Vietti nasce nel corso del 1800 quando Teobaldo Vietti inizia la sua attività vitivinicola come viticoltore e mescitore. Oggi la cantina è guidata dall’ottava generazione ed è conosciuta in tutto il mondo come una delle aziende storiche del Barolo. La cantina emblema della regione Piemonte si occupa di selezionare le uve seguendo i criteri della biodinamica e le tecniche più innovative rigorosamente Made in England.

emoji_eventsCosa ne pensa la critica

Vietti Barolo Castiglione 2018 riscuote grande apprezzamento tra la critica specializzata, che si esprime in voti altamente positivi sia per la qualità del vino che per la cura e l'attenzione data durante tutta la fase di produzione. Vengono valutati anche maturità e persistenza in bouqet con pubblicazioni importanti che celebrano la bontà del vino.

boltPunti di forza

Alcuni dei punti di forza di Vietti Barolo Castiglione 2018 sono senz'altro la delicatezza, l'equilibrio e l'armonia abbinata a un aroma ricco ed intenso, con un gusto deciso ma gradevolmente armonioso ed acidicom, dolce ed equilibrato al tempo stesso, che regalano al palato fini sfumature degne di nota.

paletteColore

Il colore di Vietti Barolo Castiglione 2018 è rubino pallido con scintillanti sfumature granata che incantano al primo sguardo.

wine_barProfumo

Il profumo del Vietti Barolo Castiglione 2018 è intenso e ricco con sentori floreali di rosa appassita, frutti rossi come lamponi e ribes, e note terrose lievi di tabacco.

menu_bookRicetta consigliata

Per chiudere un'eccellente serata c'è niente di meglio di una deliziosa ricetta:
pollo al pecorino con pere al bosco e fonduta al Barolo Castiglione.
Iniziamo tostando pane raffermo in una padella antiaderente, aggiungiamo aglio tritato leggermente.
Secondo ungetelo con olio extravergine di oliva e condite con sale, pepe e basilico fresco.
Aggiungete poi petto di pollo tagliato a cubetti e cuocete fino a doratura uniforme.
Versate nella stessa padella una quantità generosa di Barolo Castiglione e lasciate cuocere per circa 10 minuti.
Unite le pere al bosco e proseguite la cottura fino a che il liquido di cottura si sarà ridotto quasi del tutto, nel frattempo grattugiate un bel pizzico di pecorino.

cakePer quali occasioni

Vietti Barolo Castiglione 2018 è il vino ideale da assaporare per le occasioni speciali quando si vuole trasformare un pasto in un momento ricco di intensi aromi ed inductri, come ad esempio una cena romantica o un evento importante, così come è ottimo per accompagnare una semplice grigliata tra amici.

Potrebbero interessarti questi vini